29 nov 2011

e voi come e cosa leggete?

mi piacciono i segnalibri morbidi,

da poter stropicciare in un pugno, arrotolare, torturare mentre sono concentrata in una lettura.... questo è copiato da uno schema di Nicoletta;


e come leggo? il tempo è tiranno e le gg troppo corte, se leggo alla sera mi addormento subito così lo faccio nei ritagli di tempo, ho sempre un libro in borsa...in auto mentre vado al lavoro e guida mia figlia, nella pausa pranzo, già misera e scarna, o mentre passeggio col cane....ogni attimo è buono per leggere qualche pagina....
cosa leggo? nn certo questo vecchissimo libro dell'Artusi ma il mio genere sono i Fansay

ho appena comprato l'ultimo della sagra di Paolini, ma prima devo leggere un libro che mi ha donato un mio paziente scrittore, l'ho iniziato solo oggi ma già mi prende, sembra molto interessante....vi saprò dire....

24 nov 2011

kiss you and kiss ....


Manca un mese al Natale, ci sono già le città addobbate e alla radio che sto ascoltando ora i Dj hanno questo come argomento, ma fuori c'è il sole e le temperature sono piacevoli (non mi lamento a me piace molto) e nulla mi fa pensare che ormai siamo vicini a questa festività, i pensieri spesso vano a tutti i disastri naturali ed economici che si sono avvicendati in questi ultimi tempi e faccio molta fatica a entrare nello spirito natalizio anche se ultimamente i miei lavoretti scacciapensieri sono incentrati su questo argomento.
Questo è il risultato del sal organizzato da Barbara utilizzando uno schema di Madame Chantilly e pronto a dare il benvenuto a chi entra
nella mia casetta virtuale in questi giorni.

kiss, kiss,kiss.glo

22 nov 2011

giochiamo ?

Salve ragazze, vi va di giocare un pò con me? qualche post fa ho trovato da Argante un invito a raccontarsi utilizzando le lettere dell'alfabeto; l'ho visto girare un pò in rete e dopo averlo ritrovato da NI eccomi qua a proporre la mia versione
- Amicizia e amore, sentimenti indispensabili che non possono mancare.
- Bacio e "brazadòna" tradotto dal dialetto modenese abbraccio, ossia manifestazioni d'affetto importanti che mi fanno sentire bene
-Cortesia...una qualità che sta scomparendo sempre di + prevaricata dalla maleducazione....
-Danza il mio primo amore
-Estate, mi piace il calore del sole che mi riscalda, le belle e lunghe giornate per cogliere ogni pretesto per stare all'aria aperta
-Figlia, purtroppo solo una, non avrei voluto un figlio unico ma col destino non si può giocare ma comunque è la più bella cosa che sono riuscita a fare nella mia vita e ne vado orgogliosa...
-Gioia, riesco ancora a essere felice anche delle piccole cose, piccole pillole che mi rendono le giornate meno pesanti.
-Hobby a partire da quando da piccola con trapano,chiodi e martello e asce di legno vecchio nel magazzino di papà costruivo piccole cose, al cucito, al decoupages, alle candele o tecniche di pittura varia fino ad arrivare ora al ricamo...fino alla prossima passione....
-Interessi, appena posso coltivo le mie passioni: la lettura, il cinema e il teatro e soprattutto i musical
-Lavoro, amo il mio lavoro...all'apparenza facile ma difficile nella gestione, vario ma fonte di stress, mille difficoltà da affrontare ma compensate da quelle persone che riescono a renderlo leggero e divertente
-Mare il mio grande amore, d'estate per le lunghe nuotate ma anche d''inverno per le passeggiate rigeneranti ma anche la Montagna per le lunghe scarpinate estive e le sciate invernali e per i paesaggi spettacolari che regala
-Natura, per quello detto alla lettera M ma anche per la mia adorata campagna i colori e gli odori che sprigiona in ogni stagione
-Occasioni...perse diverse direi ma chi non le ha avute.....l'importante è guardare avanti, non rammaricarsi cercando di essere felici di quello che si ha.
-Papà, conservo dei bei ricordi
-Quadri, mi piace perdermi nelle pennellate di un quadro, nel cambio di colori, l'utilizzo della luce....entrare in una mostra sola soletta per godermi con i miei tempi le varie opere
-Robby, il maritino, con tutti i suoi pregi e ...anche i suoi difetti; ma chi non ne ha?
-Sorriso, con la danza ho imparato a regalare un sorriso a chi ho davanti anche quando non ne ho voglia.
-Telefono, l'odio più grosso delle mia vita, forse xchè è fonte di distrurbo e di stress nel lavoro.......
-Umiltà, qualità che apprezzo nelle persone
-Viaggi, amo viaggiare o semplicemente le scampagnate in moto con il marito
-Zoo odio gli animali in gabbia; ogni forma di gabbia
....Un gioco di dadi come ne avevo già fatto uno qua per invitarvi a giocare con le lettere.

17 nov 2011

tutta colpa di un barattolo

tutto è iniziato per colpa di una mia nonnina che un gg al lavoro mi regala un barattolo vecchio di tonno con dentro tanti bottoni e del nastrino ingiallito

a casa lo apro e che ci trovo fra i bottoni?.....una medaglietta di quelle con l'effige di un santino tutta arrugginita ....non posso buttarla e così con i vecchi pizzetti, sbiechi e qualche bottone del barattolo sono nati un paio di braccialetti

con un vecchio tessuto, stampato con l'utilizzo della stampante e un pò di lavanda raccolta quest'estate ne sono nati dei profumatori per cassetti

approfittando del tessuto avanzato e dei pizzetti e di un pizzico di voglia di shabby ne ho ricavato un altro bracciale...manca solo la chiusura adatta ....che con un pizzico di tempo spero di trovare

e con la voglia di fare, preso dall'entusiasmo, ne nasce un terzo....di legno ricoperto con una carta raffigurante una lettera in bella grafia

11 nov 2011

Voglia di primitive

un paio di cuscinetti hanno arricchito il mio cestino


con il mese di ottobre




e quello di novembre



per il sal organizzato da Ritasu un progetto di Niky

08 nov 2011

SAL COLORI - NOVEMBRE

.....Son stati giorni di tempesta e vento
ed era pronto solo chi era pronto
ma adesso sai a cosa vai incontro
chi non è morto è già più forte

L’impatto con il mondo è sempre duro
per chi lo vede come un posto scuro
vorrei poterti essere utile davvero
poterti dire che sei al sicuro

Ma scegli tu fra botte e rime
e scegli tu fra inizio e fine
e scegli tu ma scegli tu per primo

E quando canterai la tua canzone
e te ne fregherai di quanto piove
la urlerai in faccia a chi non vuole
e non sa sentire ....

Un pezzo estrappolato da "Quando canterai la tua canzone" del grande Liga per


raccontarvi della penultima tappa del sal Colori, colore grigio.....non x il mio umore.....ma così prevedeva l'organizzatrice Iulia, e della mia passione per la musica , colonna sonora di tutta la mia giornata.


Lo schena è di Luli e il lavoro a dire il vero l'ho copiato da Manu ma il mio "trapellino" mi aveva chiesto una custodia per il suo ipod....potevo forse comprarne una anonima?

04 nov 2011

Una trousse per.....



una trousse nata e ideata per contenere delle forbicine e i fili da ricamo, una trousse per contenere dei bigliettini da visita come ha detto Morena, una trousse per contenere i miei badge del lavoro così non li perdo per la borsa come ho pensato io,


o semplicemente una trousse per contenere un piccolissimo dono per voi......


un biglietto riduzione da scaricare QUI per la fiera IO CREO e CURIOSA che si terrà a Modena dal 03 dicembre al 08 dicembre
una fiera della creatività molto ricca e interessante e soprattutto quest'anno sarà presente

un luogo creato ad hoc nel cuore della fiera dove poter incontrare artiste specializzate in diverse tecniche creative, disponibili a condividere le loro passioni e anche i loro segreti..... forse. Un luogo dove potersi scambiare idee e consigli e perchè nò, per fare quattro chiacchere. Cliccando QUA troverete l'intero calendario e......se ho stuzzicato la vostra curiosità andate nel Blog di dove oltre a trovare i dettagli di quest'evento, ha vestito i panni della giornalista e ha sottoposto a intervista le partecipanti.

Prima di concludere volevo ringraziare la bravissima Giulia di Briciole e puntini per aver organizzato questo sal permettendomi così di realizzare questa trousse e vi ricordo che vi aspetto in fiera nella mia splendida Modena.