30 apr 2012

pensieri in punta d'ago

 Questo post oggi racchiude tre post...è partito un pò per presentare la quarta tappa del sal organizzato da Delfina, un bellissimo lavoro di gruppo organizzato per comporre una borsa porta lavoro;  questa tappa prevedeva la realizzazione di  un port'aghi
questa è la parte anteriore,
l'interno sinistro,
l'interno destro e.....
e infine come si presenta aperto.


Inoltre questo post vorrebbe avere un secondo argomento che ho a cuore ....ho passato il fine settimana alla Cinque Terre con un'amica....un paio di giorni belli senz'altro, ...belle foto e begli scorci ma....quando sono arrivata a Vernazza mi si è chiuso il cuore, del  vivace, allegro e colorato paese che ricordavo ora non è rimasto più niente. Unica nota colorata fra tanto grigiore erano le tante porte provvisorie montate per chiudere le case fantasma segante dalla tragedia....


Le foto le ho prese dal web, mi sembrava un soppruso fotografare tanta sofferenza, ma ammirazione per quelle persone che stanno lavorando per rimetterla in piedi, farla ritornare splendida e allegra come un tempo Così ieri sera mi sono messa alla ricerca nel web per poter aiutare in qualche modo nel mio piccolo questa gente e qui ho trovato una prima idea facile, semplice e immediata, visto che fra poco dovrò compilare  la mia dichiarazione dei redditi sicuramente il mio 5x1000 andrà al questo codice fiscale:
C.F. 01348950112


altre idee le leggerò con calma qua e qua perchè anche Monterosso mostra profonde cicatrici di quello che è successo nell'ottobre dell'anno scorso.

Ultimo argomento per oggi   è un ringraziamento a Margherita di Crocette & Margherite

Ti ringrazio tantissimo per aver pensato a me e per rispondere alla tua  domanda dei miei  tre cibi preferiti.....Fragole, Arance Pesche....perchè di solo frutta? ho pensato che se fosse l'ultimo pasto scelto questa sarebbe la mia scelta....non so stare senza frutta....
Dovrei girare il premio-gioco ad altre 10 blogger...allora....perchè non girarlo a tutte voi che passate a trovarmi?
Alla prossima.glo

25 apr 2012

25-04 Insieme per Natale tutto l'anno


Lo so....non sto diventando pazza....so che giorno è oggi, anzi, bisognerebbe non dimenticarsi della ricorrenza di oggi, molti sono morti per la nostra libertà e bisognerebbe portarne rispetto, non dimenticarsi di quegli italiano che hanno avuto il coraggio di opporsi e combattere per la loro, la nostra libertà....in un certo senso anche oggi viviamo la nostra "RESISTENZA" per sorreggere e far andare avanti l'Italia. Ma oggi ho un appuntamento da non mancare quello con l'incontro con le  altre ragazze del Sal organizzato da Marina , un post dedicato al Natale ogni mese e oggi io vi voglio parlare di  .......
CANDELE! Io le adoro, le ho sparpagliate  per casa tutto l'anno, illuminano, risaldano....fanno atmosfera.
La prima è nata da una foto vista da Isobel , ho cercato un sampler e applicata con la vecchia e cara tecnica del decoupage .

La seconda è nata perchè volevo ricamare un sampler da applicare per fare pandant con la prima  ma poi ho pensato che faceva più Natale un ramo di agrifoglio....già che non uso il rosso.

La terza l'ho copiata da Sonia  stampando un'immagine su della carta velina e inglobandola nella candela con l'aiuto del phon

La quarta applicando un semplice vecchio pizzo  all'uncinetto  tinto nel tè.

E la quinta....non potevo che farne in numero dispari....altrimenti porta sfortuna.....come le rose....ho stampato un tovagliolino bianco e applicato non con colla specifica apposta per creare delle grinze....
Delle ultime due ne avevo già riproposto qua e là versioni simili  ...
ma della terza mi è piaciuto farla...facile facile....

Vi auguro una splendida gg di festa  dandovi l'appuntamento fra un mese con questo appuntamento non prima di  invitarvi  ad andare a vedere i lavori  delle altre ragazze......troverete delle realizzazioni molto belle.....l'elenco lo trovate qui

19 apr 2012

Love Is All Around (sal gattofilo)



Love Is All Around 

I feel it in my fingers, I feel it in my toesLove is all around me, And so the feeling grows, It's written on the wind It's ev'rywhere I go"


"Lo sento nelle mie dita.        Lo sento nella punta dei piedi.       Ebbene l'amore é tutto intorno a me e  cosi cresce il sentimento,          é scritto nel vento, é ovunque vada...."

mi diceva questo ricamo di Raquel sin  da quando lo avevo visto nel suo blog e così quando Iulia lo ha proposto come sal nn ho potuto fare a meno di aderire....


fatto il ricamo ho aggiunto ciò che mi suggeriva...e ora aspetta solo che io  trova due minuti per andare a prendere la stoffa adatta per confezionare un regalo per la mia nipotina innamorata. La scadenza era comunque per oggi e così intanto una parte del gioco l'ho fatta..........facile, veloce, fresco....mi è piaciuto molto ricamarlo e ringrazio Iulia per aver pensato a questo schema.
Vi invito ad andare a vedere le realizzazioni delle altre partecipanti qua.....sono tutte molto belle.... 
Approfitto anche per ringraziare Varla Lee per aver pensato a me
invitandomi  a raccontare qualcosa di me...... 
Amo la mia famiglia, gli animali, il mio lavoro, sono innamorata della vita anche se di cose negative che ne sono veramente tante, amo il mare, leggere, andare al cinema, quando posso vado a teatro per godermi un Musical o uno spettacolo di  danza classica; amo  cenare  in compagnia di amici, nuotare,passeggiare con il mio alano, andare in moto con il maritino .....e soprattutto amo molto lavorare con le mani, mi distende e mi rilassa...nel corso degli anni ho sperimentato tante tecniche, in questo ultimo periodo ho scoperto il punto croce ed è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Dovrei girare la staffetta a 10 di voi ma lo lascio qua a disposizione a  chi di voi ha voglia di raccontarsi.glo





16 apr 2012

C'era una volta...

C'era una volta un piccolo orsetto che viveva in un vecchio e polveroso libro di favole...
ma era ormai stanco di rimanere chiuso fra quelle pagine ingiallite , visto che la padroncina era cresciuta e ormai non apriva più il libro da tempo. Un giorno  mentre la madre della padroncina spolverava il libro, le chiese di farlo uscire per poter scoprire il mondo....
Così la signora incominciò a pensare come farlo contento; spedirlo in giro per il mondo con una cartolina? no, non conosceva poi così tante persone......
Le venne un'idea....aprirgli una finestra trasparente che si affacciava in un monto speciale, un piccolo mondo di teddy come lui... in modo che fosse sempre in compagnia....

13 apr 2012

APRIL

"Aprile ...ogni giorno un barile"

Un vecchio detto contadino azzeccatissimo per questa tappa del sal organizzato da Gabry .
Buon  fine settimana a tutte pioggia o non pioggia.glo

09 apr 2012

che ora è?

             "Che ora è, scusa ma che or'è?" 


ma è l'ora del tè!


No...non è mai troppo tardi per una tazza di buon tè, scalda il fisico e il cuore; il suo profumo scalda l'animo e se chiudo gli occhi mentre lo sorseggio anche la fantasia.....che galoppa verso mondi lontani....o semplicemente il luogo del cuore.
Io lo amo gustare così puro, senza zucchero e senza limone.... 


Ne tengo sempre qualche bustina in borsa per degustarlo (è una parola...lì lo trangugio) sul lavoro e quando ho visto il free di The Little Stitcher me ne sono innamorata e me ne sono fatta una versione per me (e una anche per una vera signora inglese)
Anche godersi una piccola pausa fa parte dei piccoli piaceri della vita basta solo saperli apprezzare.
Buona settimana a tutte.glo

04 apr 2012

un mini-sal per ....

qualche settimana fa ho accettato l'invito  di Gabriella a ricamare il suo primo Free sotto forma di sal  a tema pasquale che ha messo gentilmente a disposizione  e in ritardo sulla data di scadenza(potete vedere qua il lavoro delle altre ragazze) ma in anticipo sulla festività  posto  la mia versione

di seguito ne è venuta una seconda ....variata leggermente
per ricavarne con una dima di cartoncino, due uova di plexiglass e qualche nastrino 
un festone   da appendere alla porta di questa casa virtuale
                                           Per augurare a tutte voi "BUONA PASQUA!"